L’itanglese esiste davvero?

La Divina Comedy

by Dante D. Alighieri
translated by zop

 

 

dante
Alex S. Botticelli: Dante Alighieri.

Infernal tour

Canto I

 

Nel mezzo degli step di nostra vita
mi ritrovai in location oscura,
che la best practice si era smarrita.

Ahi a dirne about è cosa dura
on the road selvaggio sì hard e forte
che nel mio inside rinova la paura!

Tant’è strong che il benchmark è la morte;
ma per il tracking del good ch’i’ vi trovai,
dirò delle altre news ch’i v’ho scorte.

 

 

Se l’itanglese non esitesse, non sarebbe possibile compiere stupri letterari come questo, o come quello di Manzoni e di Leopardi.

L’itanglese esiste, ed è per questo che bisogna combatterlo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...